Versione solo testo - Asperia, 18 giugno 2019
Torna alla versione grafica - home

33░ Concorso enologico Premio Marengo DOC



Alessandria, 18 giugno 2019
ultimo aggiornamento: 20.09.2011



Premio Marengo DOC




33░ CONCORSO ENOLOGICO PREMIO MARENGO DOC

Concorso enologico della Provincia di Alessandria


Non sono presenti novitÓ per questa pagina.


Contenuto pagina

VIDEO

Comunicato Stampa

Regolamento concorso 

Lista dei Vincitori 


Il premio Marengo D.O.C. giunge quest'anno alla sua 33░ edizione.

Istituito dalla Camera di Commercio, tramite l'azienda speciale ASPERIA, il concorso Ŕ stato organizzato in collaborazione con la Provincia di Alessandria ed il contributo della Regione Piemonte.

L'edizione 2007 si Ŕ tenuta dal 18 al 23 giugno presso Palazzo Monferrato e, rispetto alle edizioni scorse, ha visto ben 125 aziende concorrenti per un totale di 421 campioni da esaminare, tanti sono stati i vini ammessi al concorso.

Ventotto le commissioni di degustazione curate dall'ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino), composte ciascuna da quattro tecnici enologici e da tre esperti assaggiatori:
l'obiettivo Ŕ quello di individuare le migliori qualitÓ espresse dai prodotti in concorso.

Il numero cosý rilevante delle Aziende partecipanti e il numero dei campioni presentati, sono una testimonianza della validitÓ di questa formula che vede nel Marengo D.O.C. uno strumento per valorizzare le Aziende produttive in un settore cosý importante per l'economia della provincia.


Al Marengo D.O.C. partecipano esclusivamente Aziende con partite di vino derivanti da uve D.O.C. e D.O.C.G. prodotte o provenienti da vigneti siti nel territorio alessandrino.

Giovedý 13, all'Abbazia di Santa Giustina di Sezzadio si Ŕ tenuta la cerimonia di premiazione che ha visto ben 85 aziende premiate per un totale di 149 vini.
12 di questi sono stati insigniti della menzione "Selezione Speciale", distinzione prevista per il miglior vino di ogni categoria.

Marengo d'Oro della 33░ edizione Ŕ stato assegnato al GAVI del comune di Gavi "LUGARARA 2006" dell'azienda "Tenuta La Giustiniana".




Non Ŕ presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]